Come arredare le camere da letto del tuo B&B

Suggerimenti per arredare in modo funzionale ed elegante le camere da letto del tuo Bed and Breakfast
La camera da letto di un Bed & Breakfast rappresenta la stanza dove gli ospiti trascorrono più tempo. Qui è possibile rilassarsi dopo le giornate passate al mare o tra le vie di una nuova città: l’ambiente, quindi, deve rispettare una serie di criteri, tra cui la praticità, il comfort e l’estetica. È fondamentale individuare elementi d’arredo piacevoli al tatto e alla vista, in grado di rendere unico l’ambiente e di trasmettere sensazioni di intimità e familiarità. Questo risultato non è complicato da raggiungere con una serie di piccoli, essenziali accorgimenti.

L’importanza di un letto comodo

Non è sempre facile sentirsi a proprio agio in un letto sconosciuto: lo sanno bene coloro che viaggiano spesso, e che faticano ad addormentarsi per colpa di un materasso scadente o di materiali non adatti. Per questo motivo è necessario riflettere bene sulla scelta di questo articolo, che deve consentire a tutti di ricaricare al meglio le energie durante le ore di riposo notturno.

È indispensabile che il letto di un B&B soddisfi standard qualitativi elevati e che sia realizzato con materiali solidi, duraturi ed ecologici. Il prodotto finito deve essere assolutamente atossico ed ecosostenibile, per garantire la massima sicurezza di coloro che ne fanno uso. Ottime sono le testate imbottite, autentica coccola nei confronti degli ospiti.

Un vero tocco di classe per le strutture ricettive consiste nei materassi in poliuretano espanso ignifughi, che non sono soltanto morbidi ed ergonomici, ma anche resistenti al fuoco. Questa tipologia di materasso rappresenta un eccellente investimento per un B&B e permette a chi vi alloggia di dormire, letteralmente, sonni tranquilli.

Tavolini e poltrone per un ambiente funzionale ed elegante

Le camere delle strutture ricettive devono essere attrezzate con altri elementi d’arredo fondamentali, tra cui tavolino, sedie e poltrone. Il numero di queste ultime varia in base alle dimensioni della stanza: nei locali singoli ci sarà bisogno di una sola seduta, quelli per coppie ne richiederanno due e così via. 

Le tradizionali poltroncine in tessuto possono essere sostituite con modelli in ecopelle, in polipropilene e persino in acciaio. Tale materiale, se ben lavorato e rifinito, è confortevole tanto quanto le soluzioni classiche. È importante che ogni articolo sia in armonia con il resto dell’arredamento e che sia progettato per il relax anche degli ospiti più esigenti. Molto apprezzate sono le strutture in legno, robuste e contraddistinte da suggestive venature e sfumature.

Non va trascurato il tavolino, da abbinare alle poltrone in virtù di un design minimal, lineare ed essenziale. Chi gestisce un B&B può optare sia per un modello rotondo sia per uno quadrangolare, a seconda della struttura della camera da letto. Anche in questo caso è fondamentale selezionare con meticolosità i materiali, optando per quelli poco sensibili ai graffi e alle macchie. Raffinati e durevoli sono i tavolini con scheletro in ferro o in acciaio, con piano in legno nobilitato o laccato lucido, che qualsiasi ospite non potrà fare a meno di ammirare.

Gli accessori: dal reggi valigie agli appendiabiti

I mobili assumono un ruolo di rilievo in ogni ambiente, ma non di rado sono i dettagli a fare la differenza. Per far sentire a casa chi alloggia in un Bed & Breakfast è necessario inserire nelle stanze accessori utili come il reggivaligie, le grucce appendiabiti e uno specchio da parete, ancora meglio se ingranditore. Questi particolari verranno interpretati dagli ospiti come segnali di attenzione e cura, e influenzeranno positivamente le opinioni sulla struttura.

Poggiare per terra il bagaglio può risultare fastidioso, scomodo e poco igienico: per disfarlo agevolmente sarebbe preferibile collocarlo su una superficie rialzata. È qui che emerge appieno l’utilità del reggivaligie, che sia in acciaio inox, in acciaio cromato o in legno. Le grucce sono invece da collocare all’interno di un armadio, la cui capienza varia in base al numero dei posti della stanza.

Le camere di un B&B devono essere sempre attrezzate con comodini, ganci da muro per i vestiti o le giacche, panche ai piedi del letto e altri complementi di questo tipo. L’obiettivo è far sentire l’ospite a suo agio e circondato da ogni comfort, in un ambiente curato e funzionale.
20 Settembre 2019 | Notizie utili
Filtra per anno